Skip navigation

Category Archives: Senza categoria

Cari telespettatori,
vorrei informarvi che non mi sto sposando e tanto meno sto andando a convivere! Le voci girano.. ma girano male! Che ridere!
Buon proseguimento 😉

Annunci

*Più le cose Cambiano, più Rimangono identiche!*

..Non ricordo che sia stato il primo a dirlo, probabilmente Shakespeare, o forse Sting, ma al momento è la frase che descrive meglio il mio grave difetto, la mia incapacità di cambiare. Non credo di essere solo in questo, più conosco gli altri, più mi rendo conto che è un difetto molto comune. Rimanere esattamente gli stessi, il più a lungo possibile, immobili, in qualche modo ti fa star meglio, e se soffri almeno il dolore ti è familiare. Perché se tu spiccassi quel salto, uscissi dal guscio, facessi qualcosa di imprevisto, chissà quale altro dolore potrebbe attenderti là fuori. E’ probabile che possa essere anche peggio, perciò mantieni lo status equo, scegli la strada già battuta che non sembra poi così malvagia, non per quanto riguarda i difetti, almeno: non ti droghi, non uccidi nessuno, eccetto, magari, un pochino te stesso. Quando poi finalmente cambiamo, non credo che avvenga come un terremoto o un’esplosione, quando all’improvviso tutto diventa completamente diverso; penso che sia quasi impercettibile, qual genere di cose che la maggior parte delle persone nemmeno nota, a meno che non ti osservi molto da vicino, e che grazie al Cielo, non fa mai. Però te ne accorgi tu, dentro di te quel cambiamento sembra una rivoluzione e tu speri che lo sia, che per sempre sarai quella persona e che non dovrai cambiare mai più.

Avevo smesso di scrivere perchè semplicemente non ne avevo più alcuna voglia..

Molte cose sono cambiate da metà giugno.. siamo al 16 Agosto e mi sembra così strano essere di nuovo qui.. Le persone si impicciano e vengano a frugare in questi spazi perchè si sentono potenti… Ridicoli!

Ma va bene così.. Scrivo per passione..?! No, ormai penso sia diventata un’abitudine.. Tengo con Me solo un piccolo diario dove racconto le mille cose con Federico. Ma nulla più.. Prima raccontavo ogni singolo dettaglio della mia vita trascorso con belle persone o momenti che facevano male al Cuore.. Ora, semplicemente, LE VIVO! Non appunto perchè mi resta il ricordo di ciò che ha reso Meraviglioso quel momento!

Non importa del giudizio della gente anche se molto spesso non lo concepisco.. forse perchè con il tempo e la delusione che questi si portano dietro, poi perdono valore e si va avanti dando Anima e Cuore per chi merita Davvero!

“Puoi arrivare a perderti.

Perdi Tutto: I confini, il senso del Tempo..

Due corpi possono unirsi a tal punto che non Sai più ‘chi è chi’ e ‘cosa è cosa’.

E quando la confusione raggiunge quell’intensità, Ti sembra di morire..

..e in un certo senso Muori, e Ti ritrovi da solo nel Tuo corpo.. Separato.. ma la Persona che ami è ancora lì.

E’ un miracolo: Vai in paradiso e torni indietro.. da Vivo.

E puoi tornarci Tutte le volte che Vuoi, con la persona che Ami.”

Quando qualcosa Cambia, Inconsapevolmente Cambiamo anche Noi…!

 

“Se Vuoi..PUOI! Tutto il Resto è una Scusa”

Giusto!

Giustissimo!

Ma…

Se Non sai nemmeno Tu cosa Vuoi… come Puoi…?!

..e in questa notte di pioggia, tuoni e lampi.. Io sono qui a scrivervi questa citazione che mi ha colpito molto ma che modificherò leggermente i soggetti…! E’ Shin che parla:

Lui è Diverso da Tutti i Ragazzi che Conosco. Loro Vogliono avere il Mio corpo o addirittura il Mio Cuore, invece Lui è Gentile con Me e Non pretende Nulla in cambio. Questo fa Percepire il Vero Affetto!!” 
 
 
 

L’anno scorso al primo giorno di Tirocinio, la caposala mi ha enunciato testuali parole “Non portarti mai il lavoro a casa, e non portarti a lavoro i problemi di casa”, al che, ho pensato: “Ma ti pare?!”

No, può accadere.. E’ successo ed accadrà Sempre! Quando un qualcosa Ti sta così tanto a Cuore, Ti distrai facilmente.. ed è una cosa che mi è impossibile fare! All’ascolto “Chasing Cars” e sono tornata a casa con una voglia indescrivibile di Scrivere..

Anche perchè, se ci pensiamo.. le alternative sarebbero poche: Piangere (ma col cavolo!), prendere a cazzotti qualcosa (ma poi mi faccio male fisico e le mani mi servono!), ballare (ma perderei il Cuore…) e allora eccomi qui.. in mezzo ai miei migliori amici “carta e penna” anche se in questo caso sarebbe più azzeccato dire “pc e tastiera”, ma lasciamo scorrere questi dettagli..

Ho aggionato lo stato di Facebook “Com’è possibile Sentirsi in trappola quando si è totalmente Liberi?!”

Una domanda come Tutte le altre all’apparenza.. Ho sempre pensato che la mia qualifica nella vita fosse “La Scrittrice” e non di certo “L’infermiera”, ma per colpa di Grey’s Anatomy e le varie cose, mi sono appassionata!

Lasciando in disparte la mia carriera letteraria… Uno sbaglio? Non sò.. ma questa è un’altra storia..! Sto cambiando discorso nella speranza che le parole arrivino verso il mio cervelletto per illuminarmi… Mettere in ordine le migliaia di parole che viaggiano nella testa confondendomi, non è molto Semplice!

Ho tante cose per la testa che non riesco a decifrare, vorrei fare qualcosa ma .. al momento, sono a corto di idee e mi urta tantissimo il sistema nervoso, ma ok.. vado avanti.. proseguo per la mia strada perchè è giusto che sia così!

Quando ancora ero iscritta al Piaget, veniva a casa una ragazza a darmi ripetizioni di matematica, non perchè non fossi in grado ma giusto perchè non mi piaceva come materia e di conseguenza andavo male perchè non mi applicavo nemmeno un minimo.. Già tanto che avevo 4 come voto 😀

Lei mi diceva di chiedermi sempre “Perchè?”

Mettiamo in conto le equazioni, no?! Per il Teorema Abel-Ruffini dicevamo che erano risolvibili fino al quarto grado, dopodichè le equazioni non avevano una forma risolutiva! Ed io non volevo accettarlo, perchè ho sempre pensato che esistesse un rimedio per tutte le cose. Con detto ciò, la matematica non fu più un problema e cambiai scuola.. “Ist. Tecnico Commerciale Progr.” 😀

Chi mi conosce, non crede ancora che io mi sia diplomata lì, ero Io che cantavo insieme a Venditti “La matematica non sarà MAI il mio mestiere” ..Lui ha preso l’ispirazione da me e poi se l’è venduta come battuta sua solo perchè Io ho cominciato ad amare la matematica e ad avere voti alti!! Pezzenteeeee!!! Ahahahahahahah, stavo scherzando… forse..!

Insomma, la lezione del chiedermi sempre il “perchè” delle cose mi è rimasta e non è sempre gratificante perchè tante volte, molte cose non si spiegano e ci rimani doppiamente male, perchè rimani in un bivio e non sai come andare avanti!

Susanna Tamaro nel suo libro “Va dove Ti porta il Cuore”, scrive ‘..quando poi davanti a Te si apriranno Tante strade e non saprai quale prendere, Non imboccarne una a caso, ma siedi e Aspetta. Respira con la profondità fiduciosa con cui hai Respirato il giorno in cui Sei venuta al Mondo, senza farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta Ancora. Stai ferma. In silenzio, e ascolta il Tuo Cuore! Quando poi Lui ti parla, alzati e va’.. dove Lui ti porta!’

Bellissime le Parole. Ottimi i Concetti. Ma il Mio cuore, molto spesso, parla una lingua incomprensibile da capire all’istante o decifrare anche un po’ dopo. Eppure mi ci metto davvero d’impegno a volte, ma Non sempre si vuole far Leggere dentro..

Quindi, ogni volta, mi ritrovo qui a seppellire i miei pensieri cosicchè da far uscire Tutto ciò che il mio cuore non riesce a contenere per quanto sia grande e straziante.. E devo dire che dopo aver scritto qualche riga, mi sento già molto meglio.. Mi basta poco!

Anche se, tante cose non le concepisco, le accetto! Finchè accetti determinate situazioni, non sento di essere in pericolo.. a volte, mi sento stanca..senza parole da poter scagliare contro quel qualcuno che mi fa girare le palle.. a volte, mi sento vuota e non so nemmeno io il perchè.. ma trovo SEMPRE il modo per risalire, perchè è nella mia natura! Non mi arrendo!

Molto tempo fa aggiornai il mio stato di Facebook con queste parole di Meredith Grey “Non chiederti Perchè la gente diventa Pazza, ma chiediti perchè Non lo diventa. Davanti a Tutto quello che possiamo Perdere in un giorno, in un Istante… E’ meglio chiedersi che cos’è che Ti fa restare Intero!”

..non credo esista, una Verità più Reale di questa..!

All’ascolto gli Hurts con “Stay” e non sò esattamente la motivazione esatta per cui Io mi ritrovi qui.. Sò solo che ne sento la necessità!

Sapete quei dialoghi con voi stessi?

Ecco.. Io mi sfogo scrivendo perchè non riesco a farmi le domande.. Scrivo solo in un pezzo di carta tutto ciò che il Cuore riesce a scrivere e poi cambio pagina.

E’ l’unico modo… in tanti mi chiedono quando sono un pochino, come dire.. “assente”, cos’ho precisamente?! Non lo sò nemmeno Io.. Sò solo che sto in stand by.. non è una bella sensazione e all’occhio umano non c’è nulla che sconvolga la Mia Vita.

Insomma.. ANALIZZIAMO: Io come persona al momento? Sono serena! Più di quanto desiderassi lo tengo tra le mie mani.. Con Veronica i rapporti si fanno sempre più forti nonostante la distanza e gli innumerevoli impegni che ci impediscono di vederci. Eppure siamo sempre NOI, più forti che Mai!

Con P. anche va bene. Alti e bassi, ma credo sia normale.. è un periodo un po’ buio e vorrei fare di tutto per vederlo sempre Felice.. anche se l’unica cosa che mi resta da fare è stargli il più possibile vicina. Purtroppo!

Scuola Guida? Procede.. Sto facendo i quiz e le cose vanno piuttosto bene!

Università…? …….anche quella va bene! GAME OVER.. Forse è proprio quello il problema.. Non lo so nemmeno Io.. Mi son sempre data la spinta giusta e ho cercato Sempre di dare il MASSIMO per quelle cose che ho voluto fare di testa mia! Però poi, dal nulla, arriva il momento di CONFUSIONE TOTALE!

“E’ quello che voglio veramente e REALMENTE?!”

E’ vero, le soddisfazioni sono tante! A lavoro (tirocinio) sto bene, sono a mio agio, mi piace l’ambiente anche se a volte no, non mi piacciono le persone e cerco sempre di dare di più rispetto a quello che si aspettano, ma.. non lo so!

L’esperienza dell’anno scorso.. Università e poi stacco, e quindi ho lavorato per mesi e mesi.. mi ha fatta crescere e responsabilizzare!

Quale è il dilemma??? NON LO SO!!!!!!!!!!

Nel frattempo sono terminate molte amicizie.. alcune si sono messi i “…” da sole e altre le ho chiuse definitivamente in questo periodo!

Sono davvero cambiata così tanto?! …chi lo sa!

Eccomi qui dopo un caffè preso da Mauro con Giò..

Ho sentito il Mio P., speriamo che questa sera stia bene, perchè ho davvero Troppa Voglia di Vederlo!!!

Insomma, Ieri era il mio compleanno e ho festeggiato molto Bene!!

Alla mezza notte, tantissimi auguri sia in bacheca che per sms.. Al messaggio di Vevve, P., Elisa e Giorgetta mi sono commossa!!!

E chi se l’aspettava… il Tuo messaggio di posta è stato MERAVIGLIOSO!

Avevo gli occhi che mi brillavano, ma che bella sensazione ha sfiorato il Mio Cuore…! L’ho detto Io che Sei la Mia Emozione più Bella e Grande!! Ho ricevuto anche il msg da Tua sorella.. mi ha fatto un sacco piacere 😉

ESAMONEEEEE!!! 😀

La mattina mi ha chiamata al cell. tutto insonnolito anche Gianluca (Vip) per farmi gli auguri!! Cucciolotto 😀

..e poi arrivata allo spogliatoio al S.Giovanni, i miei colleghi dell’uni mi hanno cantato la canzoncina…che belliiiiiiiiii *__*

Che vergogna…son diventata tutta rossa!!!

A reparto sempre tremila soddisfazioni e gli ho fatto anche da Tutor a Gianluca… Eheheheh, con consenso dell’Infermiere 😉

La sera siamo stati a cena fuori con i parenti e Sono stata molto Bene!!! Foto su Facebook!!

VOGLIO IL MIO PATATINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!

..Ho Bisogno di Te, Tesoro!*

Salve bella gente,

Si, lo so.. sono Pessima… è quasi un mese che non scrivo, ma sono stata molto impegnata con lo studio, tirocinio e scuola guida!!!

Sono una donna impegnata.. Huahauhauhauh 😀

Insomma cosa raccontarvi di questo lunghissimo mese?? Succedono sempre le solite cose, ma con colpi di scena tra Me e P. ..

Sento che sono davvero Felice ora.. Ho tutto quello che mi è sempre mancato, e anche se agli occhi degli indiscreti appare come “un niente” per me è molto di più.. STO BENE!

Domenica scorsa, 3 Aprile, sono andata per la prima volta al mare in quest’anno.. Io, mia sorella, Andrea e P. 🙂

Mamma mia che bella giornatina!!! E lui…mmm patatino 🙂

Per quanto riguarda l’università.. prosegue tutto per il meglio.. Io e Giorgia siamo due cretine, come al solito… mamma mia bellissime le foto… Siamo pazzi 😉

Queste sono le poche pazzieeeee 😉

Prossima settimana inizio tirocinio di pomeriggio!! Lì, a Vmed, sono un po’ strani.. però si sta bene 😉

I pazienti sono atroci, ma stupendo quando ti ringraziano e ti sorridono 😉 Che belle sensazioni !!!!!!

..e domani, alle 15 Pompi con Elena & Veronica, e la sera…. mmmm 🙂